I mercati settimanali sono il posto migliore per trovare spezie economiche! Vendono spezie che vengono utilizzate regolarmente e molto più velocemente rispetto a un negozio di alimentari medio in cui le spezie possono essere conservate molto più a lungo prima di riempire gli scaffali. Puoi anche acquistare una piccola quantità da testare prima di investire in un contenitore di grandi dimensioni che potrebbe scadere prima di poterlo utilizzare.

Mangiare chetogenicamente va di pari passo con l’essere un ottimo lettore di etichette. Nessuna presa insensata di pacchi e barattoli con spezie dagli scaffali dei supermercati!

Non appena inizi a leggere le etichette, rimarrai scioccato da quante salse, miscele di spezie e altri tipi di spezie con carboidrati aggiunti sono offerti sotto forma di zucchero, riempitivi di amido e altri ingredienti indesiderati. Ma ciò non significa che devi mangiare cibo noioso al contrario! Continua a leggere per saperne di più sulle deliziose spezie della cucina keto.

Spezie ed erbe secche

Non mancano le deliziose spezie che sono ottime per la dieta chetogenica. Ecco alcuni dei nostri preferiti:

Meno di 1 grammo di carboidrati per cucchiaio:

  • menta
  • Dragoncello
  • Polvere di cannella
  • basilico
  • Polvere di zenzero
  • Pepe nero
  • 5 spezie cinesi
  • Chiodi di garofano
  • Garam Masala
  • coriandolo

Meno di 6 grammi di carboidrati per cucchiaio:

  • Cayenne (3 grammi)
  • Aglio in polvere (6 grammi)
  • Cumino macinato (2,75 grammi)
  • Origano (3,3 grammi)
  • Peperone (3,8 grammi)
  • Curry (3,7 grammi)
  • Chili in polvere (4,1 grammi)
  • Spezia di torta di zucca (3,9 grammi)
  • Cipolla in polvere (5,4 grammi)
  • Curcuma in polvere (4,4 grammi)

Cannella e / o cardamomo

La cannella è una spezia così versatile che può essere utilizzata in molte ricette e ha anche meravigliosi benefici per la salute! Dal diabete al sollievo dal dolore, una dose extra di cannella può aiutare a ridurre il colesterolo cattivo (LDL), alleviare l’infiammazione, darti benefici antiossidanti e molto altro!

Con esso puoi aromatizzare il tuo caffè mattutino, preparare mandorle tostate stagionate, cospargere cialde ketogeniche o persino preparare un latte per tè Keto Chai: le possibilità sono infinite!

Il cardamomo ha un sapore simile alla cannella, ma è sicuramente una spezia a sé stante. Il gusto è dolce con note erbacee, di nocciole e di agrumi che gli conferiscono questa caratteristica fragranza. A volte usato con spezie come chiodi di garofano, cannella e noce moscata, il cardamomo viene spesso usato come ingrediente nelle spezie della torta di mele.

Puoi preparare la tua spezia di cardamomo mescolando parti uguali di cannella e noce moscata.

cumino

Il cumino, una spezia terrosa e ricca di noci, è amato da molti non solo per la sua versatilità in cucina, ma anche per i numerosi benefici per la salute che offre, tra cui la promozione della digestione e la riduzione delle infezioni di origine alimentare. Inoltre, i ricercatori hanno recentemente scoperto che può anche aiutare a promuovere la perdita di peso e migliorare il controllo della glicemia e il colesterolo: una grande notizia per la dieta chetonica!

Il cumino è più comunemente usato in peperoncino, tamales e vari curry indiani. È anche ottimo per aggiungere a quasi tutti i piatti che hanno bisogno di un po ‘più di sapore!

Spezia italiana

La spezia italiana è un alimento base per ogni cucina keto! Questa classica combinazione di erbe aromatiche come timo, origano e basilico conferisce ai tuoi piatti di cheto il gusto della cucina italiana!

Usalo quando prepari le seguenti ricette di cheto per preparare facilmente piatti di ispirazione italiana: spaghetti alla bolognese, lasagne, pizza. (Naturalmente con le versioni ketogen-friendly di pasta e pizza del negozio!)

Sommacco

Hai mai sentito parlare di sumac? È una spezia unica che sta diventando sempre più popolare! Il Sumac è composto da bacche fresche di Sumac e ha un sapore speziato di limone che lo rende un’ottima aggiunta alla carne e ai piatti abbondanti!

È usato raramente pulito, ma principalmente mescolato con sale per usarlo per condire. Sumac è una spezia popolare in Turchia. In Europa, tuttavia, il frutto del sumaco rosso è ancora poco conosciuto come condimento.

Gli usi più comuni per il sommacco sono insalate, panini e croste di erbe per la carne. Se hai voglia di una cena particolarmente gustosa, puoi anche cambiarla con altre spezie in varie ricette. Viene spesso servito con piatti ricchi di grassi grazie ai suoi effetti digestivi.

Senape cheto fatta in casa

Questa è una spezia meravigliosa e super semplice per la cucina keto che puoi preparare a casa. Renderlo piccante o delicato come desiderato aggiungendo acqua fredda e lasciandolo riposare per 2-10 minuti.

Il seme di senape è una delle spezie più antiche del mondo ed è stato apprezzato per le sue proprietà medicinali fin dai tempi antichi. La senape acquistata nel negozio è spesso addolcita con zucchero o miele. Invece, prova a preparare la tua mostarda di cheto con semi di senape interi e polvere di senape!

Preparare la senape in casa è più facile di quanto si pensi. Ci vogliono solo pochi minuti per prepararsi e rimane in frigo per mesi. Per il miglior gusto, consigliamo di lasciare la senape in frigorifero per almeno 10-14 giorni prima di usarla.

Senape gialla classica

  • 120 g di senape in polvere
  • 1 media o 2 piccole cipolle bianche (110 g)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 60 ml di aceto di vino bianco
  • 120 ml di tazza d’acqua
  • 240 ml di tazza di vino bianco secco O 60 ml di aceto di vino bianco + 180 ml di acqua. Non sostituire il vino se si produce la senape di Digione.
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale dell’Himalaya rosa o sale marino
  • Opzionale: 5 gocce di stevia o più a piacere

senape di Digione

Come il classico senape gialla plus

  • 2-5 gocce di Tabasco
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • Pizzico di pepe nero o bianco (migliora significativamente l’assorbimento della curcuma)

Preparazione:

  • Sbucciare e tritare grossolanamente la cipolla e l’aglio e metterli in una casseruola non reattiva. Che cos’è un piatto non reattivo? È una pentola fatta di un materiale che non reagisce con ingredienti acidi. Un esempio di questo sarebbe l’acciaio inossidabile, mentre il rame è un materiale reattivo che si consuma rapidamente quando viene utilizzato con ingredienti acidi (succo di limone, aceto, ecc.).
  • Aggiungi vino bianco, aceto di vino bianco e acqua e porta ad ebollizione a fuoco medio. Far bollire per circa 5 minuti.
  • Lasciare raffreddare, setacciare ed eliminare i solidi.
  • Metti la senape in polvere in una casseruola e il liquido setacciato. Mescola fino a quando tutto è ben miscelato. Cuocere a fuoco basso fino a quando non si addensa.
  • Aggiungere la stevia (se utilizzata) e l’olio extra vergine di oliva e condire con sale. Quando prepari la senape di Digione, aggiungi la curcuma e il tabasco e mescola tutto bene.
  • Mettere in un contenitore e conservare in frigorifero per un massimo di 6 mesi. La senape ha un sapore migliore dopo alcune settimane di “invecchiamento”.

Conclusione

In generale, il numero di carboidrati nelle spezie è minimo, quindi non devi farti impazzire durante la misurazione. Tuttavia, se usi un’enorme quantità di spezie in una ricetta, i carboidrati possono sommarsi rapidamente. Quindi è sempre meglio usare solo 3-4 spezie alla volta e non miscele di spezie che consistono di molti sapori diversi. Puoi dare un’occhiata nel negozio, perché ci sono anche salse che possono rendere più piccanti i tuoi piatti.