La cannella offre numerosi benefici per la salute come livelli più bassi di glucosio nel sangue, pressione sanguigna e protezione contro i radicali liberi.

Ma quanti carboidrati ci sono nella cannella?

In questo post, tratterò tutto ciò che devi sapere sui carboidrati nella cannella, come puoi implementarli nella tua dieta e alcune spezie alternative.

La cannella è keto-friendly?

Puoi usare la cannella con una dieta a basso contenuto di carboidrati.

La polvere di cannella è una deliziosa spezia che proviene dall’albero di Cinnamomum. Risale all’antico Egitto, dove usavano la corteccia interna per curare i disturbi dell’influenza e della gola.

Un cucchiaino di la cannella contiene solo 2,6 grammi di carboidrati e 1,9 grammi di fibra. Dandogli un punteggio netto di carboidrati di 0,9 grammi.

È un’opzione gustosa da aggiungere ai tuoi cibi e dessert, funziona bene come alternativa allo zucchero. Puoi anche aggiungere qualche spruzzata al tuo caffè mattutino con burro, olio MCT e panna.

Molte marche vendono olio di cannella di alta qualità e integratori che hanno dimostrato di aiutare problemi digestivi, perdita di appetito e diabete. Ma nota che è essenziale attenersi ai valori giornalieri raccomandati perché troppo può aumentare il rischio di danni al fegato.

Troverai due tipi principali di bastoncini di cannella:

Molte persone pensano alla cannella di Ceylon come alla vera cannella, ma è più difficile da trovare e più costosa della Cassia.

Con Cassia, puoi trovarlo nel tuo negozio di alimentari locale ed è più conveniente. Fortunatamente, offrono gli stessi benefici per la salute. Quindi suggerirei di optare per la cannella Cassia perché è più economica.

Carboidrati nella cannella Valori nutrizionali della cannella

Ma quante calorie contiene la cannella? Ecco le informazioni nutrizionali per un cucchiaino o 2,6 grammi di cannella:

  • 19 calorie
  • 2,6 grammi di carboidrati totali
  • 1,9 grammi di fibra
  • 0,9 grammi di carboidrati netti

Quindi stai consumando a malapena carboidrati quando usi la cannella nella tua dieta.

I benefici per la salute della cannella

Sebbene la cannella in polvere offra numerosi benefici per la salute che rafforzeranno la vita delle persone a dieta cheto, ecco quelli che si sono distinti:

  • Rende l’insulina meno resistente
  • La cannella ha alti livelli di antiossidanti
  • Aiuta a gestire le malattie neurodegenerative

Rende l’insulina meno resistente

Uno studio del 2010 condotto dal Journal of Diabetes Science and Technology ha rilevato che il consumo giornaliero di cannella può ridurre la resistenza all’insulina.

Hanno preso la cannella Cassia e hanno dato ai partecipanti un grammo di estratto al giorno per otto settimane. I livelli di glucosio nel sangue a digiuno dei partecipanti erano significativamente più bassi durante queste otto settimane. Hanno anche testato i livelli di tolleranza al glucosio e hanno scoperto che sono diminuiti del 21%.

Un altro studio ha persino scoperto che la cannella riduce i livelli di zucchero nel sangue tanto quanto i popolari farmaci per il diabete.

Quindi l’aggiunta di cannella alla tua dieta non solo migliora la glicemia, ma riduce l’insulino-resistenza.

Questo aiuta a gestire il diabete di tipo 2. E poiché l’insulina è l’ormone che immagazzina i grassi, è molto più facile perdere peso. Noterai anche che ti senti più pieno più a lungo con molta più energia quando usi la cannella ogni giorno.

Questo perché alti livelli di insulina bloccano la leptina, l’ormone che dice al tuo corpo di smettere di mangiare, facendoti sentire sempre affamato. Ma con questo livello di insulina più basso, il tuo cervello può leggere di nuovo correttamente i livelli di leptina.

La cannella ha alti livelli di antiossidanti

Gli alberi di cannella hanno un punteggio ORAC di 131.000, il che significa che è pieno di antiossidanti. Ha anche il settimo contenuto di antiossidanti più alto al mondo.

A causa di questa attività antiossidante e dei benefici antimicrobici, puoi usare la cannella per aiutare a combattere l’acne cistica. Suggerirei di creare una maschera per il viso contenente cannella e miele grezzo e strofinarla sul viso. Lavalo via dopo pochi minuti e, se lo fai ogni giorno, vedrai che l’acne inizierà a guarire.

Potresti anche iniziare a prendere gocce, capsule o polvere di olio di cannella.

Aiuta a gestire le malattie neurodegenerative

Gli estratti di cannella possono aiutare a gestire problemi di salute come il morbo di Alzheimer. Con l’avanzare dell’età, i frammenti proteici iniziano ad accumularsi nel cervello, influenzando i modelli di pensiero del cervello.

Tuttavia, la polvere di cannella contiene composti che rallentano questo processo. Questi sono studi sugli animali, quindi abbiamo ancora molto da imparare sugli effetti della cannella sul cervello che invecchia, ma finora i risultati sembrano promettenti.

Introduci la cannella nella tua dieta con i deliziosi panini Keto

Questa è una delle mie ricette preferite di keto alla cannella. È facile da fare e delizioso. Puoi mangiarli come colazione veloce, per dessert o quando sei in viaggio.

Per questa ricetta, avrai bisogno di:

  • Due cucchiai di burro fuso
  • Tre uova
  • Tre cucchiai di panna
  • Un cucchiaio di aceto di mele
  • Una tazza di farina di mandorle
  • ⅓ tazza di farina di cocco
  • ¼ tazza di eritritolo
  • Tre cucchiai di farina di lino dorato
  • Un cucchiaino di gomma di xantano

Vuoi aggiungere i tuoi ingredienti bagnati in una ciotola capiente e dargli una bella frusta. Una volta mescolato, versa sopra i tuoi ingredienti secchi con tre cucchiai di acqua tiepida e mescola fino a ottenere una bella consistenza.

Successivamente, vuoi fare il tuo ripieno. Per questo avrai bisogno di quattro cucchiai di burro, tre cucchiai di eritritolo, due cucchiai di cannella e otto gocce di stevia. Ora, mescola questi ingredienti insieme usando le mani.

Stendi il composto di pasta una volta che il ripieno è finito, metti il ​​​​ripieno all’interno e arrotolalo chiuso.

Infine, taglialo nella misura desiderata e cuoci in forno a 200°C per cinque minuti, poi a 150°C per altri 15-20 minuti. Puoi anche aggiungere la cannella in cima con panna per un sapore extra. Mi piace aggiungere alcune gocce di vitamina D al ripieno per avere più nutrienti.

Ti è piaciuta questa ricetta? Assicurati di dare un’occhiata alla nostra ricetta della torta di ricotta e cannella che adorerai sicuramente!

Quali sono alcune alternative alla cannella?

Prova queste alternative alla cannella keto-friendly se hai voglia di mescolare la tua dieta.

Noce moscata

La noce moscata è una spezia originaria dell’Asia e cresce sulla pianta sempreverde chiamata Myristica fragrans. Una porzione di noce moscata contiene solo 1,1 grammi di carboidrati, rendendola una sana alternativa alla cannella.

Fornisce inoltre al tuo corpo nutrienti essenziali come vitamina C, rame, sodio, niacina, acido folico e vitamina E. È anche a basso contenuto di colesterolo totale, utile per chiunque gestisca malattie croniche.

Diversi studi dimostrano che la noce moscata supporta la digestione, promuove la salute orale e tratta i disturbi del sonno come l’insonnia.

Zenzero

Lo zenzero è una spezia popolare originaria del sud-est asiatico. Contiene meno di mezzo grammo di carboidrati per cucchiaino. Quindi puoi essere sicuro che non ti farà uscire dalla chetosi.

Come la cannella, lo zenzero aiuta a gestire i livelli di glucosio nel sangue, rendendolo una spezia indispensabile per i diabetici. Se soffri di nausee mattutine, prova a bere un po’ di zenzero nel tè o nel caffè perché aiuta con la nausea.

Ma la cosa migliore dello zenzero è che si sposa bene con l’aglio e puoi usarlo con qualsiasi cibo. Questo include bistecche, uova, insalate, zuppe, stufati e dessert.

Cerchi altre ricette con lo zenzero? Dai un’occhiata ai biscotti al pan di zenzero Keto e alla torta al pan di zenzero Keto!

Spezie per torta di mele

La spezia della torta di mele è un ingrediente gustoso che puoi aggiungere a qualsiasi dessert. Conferisce ai dessert un sapore unico, difficile da trovare altrove.

Suggerirei di preparare la tua spezia per torta di mele perché è semplicissima e la maggior parte delle aziende aggiunge zucchero e altri additivi per renderla più gustosa.

Per preparare la torta di mele speziata, tutto ciò di cui hai bisogno è:

  • Due cucchiai di cannella
  • Due cucchiaini di noce moscata
  • ½ cucchiaino di pimento
  • ¼ di cucchiaino di zenzero macinato
  • ½ cucchiaino di cardamomo

Basta mescolarlo insieme e sei a posto. Se vuoi una dolcezza extra, cospargi di eritritolo o xilitolo.

Considerazioni finali sul consumo di cannella con una dieta cheto

La cannella è una spezia nutriente che aiuta a regolare la glicemia, aumentare i livelli di energia e può persino prevenire il morbo di Alzheimer. Contiene solo 0,9 grammi di carboidrati netti, quindi non ti farà uscire dalla chetosi.

È facile da preparare, gustoso e comodo da mangiare in viaggio. Se stai cercando di implementarlo nella tua dieta, prova a preparare involtini alla cannella cheto. Ma se vuoi ravvivare la tua dieta, considera l’uso di spezie per torta di mele, zenzero e noce moscata.

Scopri di più su quali alimenti sono keto-friendly, tra cui fibra di avena, farina di lupino, miele, riso, edamame, burro di arachidi, panna acida e altro nella nostra guida per principianti cheto.