L’aglio è un potente ortaggio che combatte E. coli resistente ai farmaci, pericolosi parassiti e infiammazioni croniche.

Ma l’aglio è keto-friendly?

In questo post, esaminerò tutto ciò che devi sapere sull’aglio. Tratterò se è keto-friendly, i benefici per la salute del consumo quotidiano di aglio e alcune alternative.

Puoi mangiare l’aglio con una dieta chetogenica?

Puoi mangiare l’aglio con una dieta a basso contenuto di carboidrati. Uno spicchio d’aglio contiene solo un grammo di carboidrati netti e quattro calorie.

Per inserire un po’ di aglio nella mia dieta, mi piace schiacciare qualche spicchio con uno spremiaglio, aggiungere un po’ di olio di cocco con sale e usarlo come condimento per l’insalata. Questo è un condimento conveniente se stai mangiando un’insalata di pollo o bistecca per cena.

Preferisco mangiare l’aglio di notte perché il gonfiore sperimentato in seguito può interferire con le attività quotidiane.

Se ti senti gonfio dopo aver consumato aglio fresco, prendi in considerazione un integratore. Molte marche vendono integratori di aglio di alta qualità sotto forma di:

  • Capsule
  • Polvere d’aglio
  • Estratto di aglio invecchiato
  • Aglio tritato
  • Sale all’aglio

Questo è utile se non ti piace il sapore dell’aglio ma desideri comunque alcuni dei benefici per la salute. Questi integratori contengono spesso enzimi e proteine ​​​​più benefici rispetto all’aglio normale, quindi ottieni più soldi per il tuo dollaro.

Valori nutrizionali dell’aglio

Uno spicchio d’aglio o tre grammi contiene:

  • Quattro calorie
  • Un grammo di carboidrati netti
  • 0,18 grammi di proteine
  • 0,1 grammi di fibra
  • Cinque milligrammi di calcio
  • Un milligrammo di magnesio
  • 11 milligrammi di potassio
  • 0,05 milligrammi di ferro

Quindi, sebbene l’aglio contenga poche sostanze nutritive, il suo vero valore risiede nei suoi composti unici come l’allicina e il diallil disolfuro.

I benefici per la salute dell’aglio

L’aglio offre molti benefici per la salute, ma eccone alcuni che mi hanno colpito:

  • Può combattere infezioni pericolose
  • E’ antinfiammatorio
  • L’aglio migliora le prestazioni atletiche

Può combattere infezioni pericolose

Nel 2001, The Journal of Microbes and Infection ha pubblicato uno studio che ha scoperto che l’aglio aiuta a distruggere E. coli resistente ai farmaci. Anche se non stai lottando con E. coli, questo mostra solo il potere dell’aglio.

Invece di prendere un cocktail di droghe, puoi semplicemente mangiare aglio e combattere E. coli.

L’aglio aiuta anche contro le infezioni fungine come la candida, responsabile di infezioni da lieviti e mughetto orale. Molte persone pensano che l’aglio faccia male al gonfiore perché è una fibra prebiotica. Ma questo è vero solo se hai una piccola proliferazione batterica intestinale. Se la tua infezione è correlata al lievito, la cosa migliore che puoi mangiare è l’aglio.

Suggerirei di usare qualche chiodo di garofano per rosolare le bistecche o preparare un condimento per l’insalata.

È antinfiammatorio

Se sei in cheto e hai fatto molte ricerche su determinati alimenti e sui loro effetti sul corpo umano, probabilmente sai che l’infiammazione cronica è la radice della maggior parte dei problemi di salute.

Fortunatamente, una meta-analisi pubblicata da The Journal of Nutrition ha rilevato che il consumo giornaliero di aglio riduce la proteina c-reattiva nel corpo. Questa è la proteina principale che il tuo corpo attiva quando è infiammato.

Quindi mangiare aglio riduce il rischio di sviluppare condizioni croniche comuni, incluso il cancro. Il National Cancer Institute riconosce persino l’aglio come un potente composto antitumorale. Quindi questo non è solo uno studio casuale che mostra che l’aglio è anti-cancro. Le grandi istituzioni si stanno rendendo conto dell’efficacia dell’aglio.

L’aglio combatte il cancro perché blocca le nitrosammine, che sono cancerogene.

L’aglio migliora le prestazioni atletiche

Il Journal of the International Society of Sports Nutrition ha pubblicato uno studio in doppio cieco con placebo nel 2015 che ha scoperto che mangiare solo 900 milligrammi di aglio aumenta il tuo Vo2 max del 2,7%.

Potrebbe non sembrare molto, ma può migliorare istantaneamente le prestazioni.

Il tuo Vo2 max è una misura della quantità massima di ossigeno che il tuo corpo può utilizzare durante l’esercizio. Ciò significa che ricevi il 2,7% in più di ossigeno al minuto. Questo è un sacco di ossigeno moltiplicato per una partita sportiva o una sessione di allenamento di un’ora.

Puoi riposare per periodi più brevi perché il tuo corpo utilizza più ossigeno e si comporta meglio.

E questo solo mangiando meno di un grammo di aglio.

Il motivo principale per cui l’aglio permette di ricevere e utilizzare più ossigeno a livello cellulare è che riduce l’infiammazione. Questa ridotta infiammazione apre percorsi che consentono al tuo corpo di funzionare come dovrebbe.

Quindi suggerirei di assumere un integratore di aglio qualche ora prima di andare in palestra o di giocare una partita. In questo modo, aumenterai il tuo Vo2 max senza gonfiore.

Ora che conosciamo i potenti benefici per la salute offerti dall’aglio crudo, esaminiamo alcune gustose ricette di aglio keto.

Ricette di aglio Keto-Friendly

Ecco alcune delle mie ricette di keto all’aglio preferite:

Salsa Di Funghi Keto E Aglio

Questa cremosa salsa di funghi all’aglio è il contorno perfetto per accompagnare una bistecca. Puoi anche mangiarlo da solo poiché contiene molti grassi, zero carboidrati e sperimenterai tutti i benefici per la salute dell’aglio.

Per questa ricetta, avrai bisogno di:

  • Una cipolla
  • Cinque spicchi d’aglio
  • 300 grammi di funghi
  • due cucchiai di prezzemolo
  • Un cucchiaio di burro
  • 400 millilitri di panna

Per prima cosa, affetta sottilmente la cipolla, l’aglio, i funghi e il prezzemolo.

Quindi, metti un cucchiaio di burro in una padella a fuoco alto e aggiungi tutta la cipolla e l’aglio. Cuocili fino a quando non avrà un colore dorato e aggiungi i tuoi funghi. Una volta che i funghi sono pronti, aggiungi il prezzemolo e 400 millilitri di panna. Mescola fino a quando non ha una bella consistenza e divertiti!

Pane all’aglio Keto

Questo pane all’aglio keto è uno spuntino gustoso quando stai provando voglie di carboidrati. Per questa ricetta, avrai bisogno di:

  • Una tazza di mozzarella
  • un cucchiaio di parmigiano
  • Mezzo bicchiere di farina di mandorle
  • Due cucchiai di crema di formaggio
  • Un cucchiaio di aglio in polvere
  • Un cucchiaino di lievito in polvere
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un uovo
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato
  • Un cucchiaio di burro

Per prima cosa, preriscalda il forno a 400 ° F. Quindi, in una grande ciotola per microonde, aggiungi la mozzarella, la farina di mandorle, la crema di formaggio e il lievito e cuoci nel microonde per un minuto.

Una volta fuori dal microonde, aggiungi l’uovo e mescola fino a quando non sembra un impasto e stendilo su una teglia antiaderente.

Ora, aggiungi il burro fuso in un’altra ciotola con il prezzemolo, l’aglio e il parmigiano grattugiato. Vuoi mescolare questo delizioso condimento e metterlo sul tuo pane. L’ultimo passo è mettere il pane in forno a 400 ° F per 15-20 minuti.

Calamari all’aglio al burro di Keto

Per questa ricetta, avrai bisogno di:

  • 50 grammi di burro
  • Un cipollotto tritato
  • Sette spicchi d’aglio crudo
  • due cucchiai di prezzemolo
  • 10 pezzi di calamari

Aggiungere il burro, il cipollotto tritato, l’aglio e il prezzemolo in una padella calda e mescolare bene. Successivamente, aggiungi i tuoi calamari crudi una volta che l’aglio ha un colore marrone dorato. La cottura dei calamari richiede solo due minuti e una volta terminata, trasferiscila in un piatto.

Mentre è ancora caldo, grattugiate sopra un po’ di formaggio, così si scioglierà e vi darà un leggero sapore di formaggio.

Quali sono alcune alternative all’aglio su Keto?

Se stai cercando alcune alternative all’aglio per ravvivare la tua dieta cheto, considera quanto segue.

Erba cipollina

100 grammi di erba cipollina contengono solo 4,4 grammi di carboidrati netti e 30 calorie, rendendola un’alternativa cheto all’aglio. L’erba cipollina ha anche una discreta quantità di micronutrienti come vitamina C, riboflavina e beta carotene, che potenziano la funzione immunitaria.

Cipolla

La cipolla è un’altra gustosa alternativa all’aglio. 100 grammi di cipolle contengono nove grammi di carboidrati, che è molto più di aglio ed erba cipollina, ma non mangerai più tazze di cipolle tritate in una volta sola poiché la maggior parte delle ricette richiede solo da 25 a 30 grammi circa. Quindi non ti farà uscire dalla chetosi.

Cipollotto

Se non sei un grande fan della cipolla o desideri semplicemente un’alternativa a basso contenuto di carboidrati, considera il cipollotto. 100 grammi di cipollotto contengono sette grammi di carboidrati, 0,4 grammi di fibre e 32 calorie.

Il cipollotto contiene anche molte fibre alimentari, vitamina C e calcio.

Cerchi maggiori informazioni sugli alimenti keto friendly? Leggi i nostri post su le barbabietole sono cheto?, le carote sono cheto?, le cipolle sono cheto?, i funghi sono cheto?, le ciliegie sono cheto?, le lenticchie sono cheto? e il miele è cheto?

Ultima parola sul consumo di aglio su Keto

L’aglio crudo è un potente ortaggio che è un must per chi segue una dieta chetogenica. Combatte le infiammazioni, le infezioni batteriche e migliora le prestazioni atletiche. Inoltre, c’è solo un grammo di carboidrati nell’aglio.

Puoi iniziare a implementare l’aglio nella tua dieta preparando salsa cremosa di funghi, pane keto o calamari all’aglio. E se vuoi scuotere le cose, opta per alternative come cipolla, erba cipollina e cipollotto.