Se cerchi su Google “come perdere 40 libbre velocemente”, otterrai oltre 26 milioni di risultati. Ma non è di questo che tratta questo articolo. Invece, ti forniremo una sequenza temporale realistica di quanto tempo perdere 40 libbre con cheto in sicurezza e come tenerlo lontano vivendo lo stile di vita cheto.

È ora di interrompere la dieta yo-yo e il conteggio delle calorie. Questo articolo ti spiegherà come utilizzare la dieta chetogenica per perdere 40 libbre, raggiungere un obiettivo di peso sano, bruciare grassi e avere più energia.

Sei interessato a saperne di più? Continua a leggere.

Qual è la dieta chetogenica?

La maggior parte delle persone pensa che la dieta cheto sia solo un’altra nuova moda dietetica per la perdita di peso. In effetti, esiste da circa 100 anni. Ha avuto origine negli anni ’20 quando i medici usavano la dieta cheto come trattamento efficace per l’epilessia.

In parole povere, la dieta cheto è un piano alimentare ricco di grassi, proteine ​​moderate e basso contenuto di carboidrati. Invece di mangiare carboidrati come pasta, pane o cereali, mangerai cibi ricchi di nutrienti e ricchi di grassi come avocado, panna da montare pesante, uova, carne per il pranzo e grassi e oli sani.

Devi dimenticare tutto ciò che hai imparato sulla piramide alimentare, che promuove 10-12 porzioni di cereali integrali e utilizza solo gli oli con parsimonia. La “Dieta occidentale” o Dieta americana standard (SAD) è il motivo per cui due terzi degli adulti e un terzo dei bambini negli Stati Uniti sono obesi.

Perché?

Il corpo crede nell’efficienza e sceglie di ottenere la sua energia in modo facile e veloce. Tutti i carboidrati si convertono in glucosio, che il corpo utilizza come carburante. Non attinge mai alle riserve di grasso, quindi rimane sul corpo.

Ma non hai bisogno di glucosio per l’energia. Quando si interrompe la sua rapida fonte di carburante, il corpo entra in chetosi, uno stato metabolico naturale. È allora che il tuo corpo si trasforma in una riserva di energia. Inoltre, il fegato inizia anche a convertire il grasso in chetoni che il cervello usa per produrre energia.

Il cheto non è solo un’altra dieta a basso contenuto di carboidrati?

In una parola, no. Keto non è solo un’altra dieta a basso contenuto di carboidrati. Quando le persone sentono quelle parole, pensano immediatamente alla dieta Atkins, ed è comprensibile. Tuttavia, mentre le diete come Atkins riducono la quantità di carboidrati che mangi, stai ancora mangiando più carboidrati di quanti ne faresti con il cheto.

Inoltre, man mano che ti avvicini al tuo peso obiettivo, i grammi di carboidrati che puoi assumere aumentano. La maggiore quantità di carboidrati ti fa uscire dalla chetosi; allora sei proprio da dove hai iniziato, stai usando i carboidrati per produrre energia.

La dieta cheto scompone i tuoi macronutrienti in modo che il 70% delle calorie provenga dai grassi, il 20% dalle proteine ​​e solo il 10% dai carboidrati. La dieta chetogenica ti mantiene in uno stato costante di chetosi, quindi il tuo corpo utilizza l’energia immagazzinata per il carburante.

Un’app o un calcolatore cheto può aiutarti a scomporre i tuoi macronutrienti in modo da sapere quanti grammi di ciascuno dovresti mangiare ogni giorno per raggiungere i tuoi obiettivi di salute.

Perché contare le calorie non aiuta con la perdita di peso

Per anni ti è stato detto che tutto ciò che devi fare per perdere peso è mangiare meno calorie di quelle che bruci, quindi il tuo corpo va in deficit calorico.

Non ha funzionato, vero?

Oppure, hai perso peso, ma non è rimasto fuori. Moriresti di fame, e prima che tu te ne accorga, stavi mangiando in modo abbuffato e presto hai recuperato tutto il peso che hai perso, più qualche chilo in più.

Sembrava che tutti i tuoi sforzi per perdere peso fossero inutili. Non è colpa tua. Stavi lavorando con le informazioni che hai ricevuto. Sfortunatamente, quell’informazione era sbagliata.

Ecco alcuni dei motivi per cui il conteggio delle calorie non funziona:

  1. È impossibile avere uno standard esatto quando si tratta di calorie. Le calorie totali elencate sulla maggior parte delle etichette degli alimenti sono inferiori di circa il 25%.
  2. Ognuno ha un bioma intestinale unico. Tutti abbiamo microbi in tutto il nostro sistema digestivo. Alcuni di questi microbi sono più efficienti nel scomporre il cibo e usarlo per supportare le funzioni corporee. Gli studi hanno dimostrato che le persone magre hanno diversi batteri nelle loro viscere.
  3. Non tutte le calorie sono uguali. Una barretta di cioccolato da 200 calorie non ti riempie come la stessa quantità di calorie nelle uova sode. Subito dopo aver mangiato la barretta di cioccolato, cercherai qualcos’altro da mangiare perché hai ancora fame. Le uova impiegheranno più tempo prima che il tuo sistema digestivo si rompa, lasciandoti così più pieno più a lungo.

Questi sono solo alcuni dei motivi per cui cercare di entrare in un deficit calorico per perdere peso non funziona.

Ora, è il momento di guardare qualcosa che funziona.

Quanto velocemente puoi perdere peso con Keto?

Puoi aspettarti di perdere 1-2 libbre ogni settimana con una dieta cheto rigorosa, che è un sano tasso di perdita di peso. Potresti perdere di più nelle prime due settimane, ma questo è principalmente il peso dell’acqua che stai perdendo.

Quando si tratta del tuo percorso di perdita di peso, ci sono molti fattori da considerare. Qual è la tua composizione corporea? Quanta massa muscolare magra hai rispetto al grasso corporeo? Vuoi molta massa muscolare magra perché aumenta il tuo metabolismo e il numero di calorie bruciate durante il dispendio energetico a riposo (REE).

Se non sei sicuro di cosa sia REE, è il numero di calorie di cui hai bisogno solo per rimanere in vita. Rappresenta oltre il 60% delle calorie bruciate in un giorno. Quindi, più massa muscolare magra ha il tuo corpo, più calorie consumi nel corso della tua vita quotidiana.

Il tuo peso corporeo attuale, quanto peso devi perdere, età e livello di attività determinano anche la velocità con cui perderai peso, ma uno dei fattori principali nell’equazione è il sesso. Gli uomini perdono peso più velocemente delle donne all’inizio, ma poi inizia a pareggiare.

Perché? Scopriamolo.

Uomo contro donna

Ogni donna comprende la frustrazione quando inizi per la prima volta un programma di perdita di peso con il tuo altro significativo. Stai entrambi guardando cosa mangi e ti alleni la stessa quantità, ma all’improvviso sta perdendo 5 libbre mentre perdi pochissimo peso. Ecco perché:

Poiché gli uomini hanno livelli di testosterone più elevati nei loro corpi, possono costruire massa muscolare magra più velocemente. Abbiamo già imparato che più massa muscolare magra significa aumento del metabolismo. D’altra parte, le donne hanno più estrogeni e tendono a immagazzinare più grasso.

Un’altra differenza è dove ogni genere di solito immagazzina il suo grasso. Gli uomini mantengono la maggior parte del loro peso in eccesso nella pancia, quindi è più evidente quando inizia a ridursi. Le donne lo conservano dappertutto, come pancia, fianchi e seno.

E ci sono diversi tipi di grasso. Gli uomini hanno più grasso viscerale e il metabolismo aumenta man mano che il grasso diminuisce. Le donne tendono ad avere più del tipo sottocutaneo che non influenza il metabolismo.

Ma, come affermato in precedenza, inizia a stabilizzarsi ed entrambi i sessi perdono peso allo stesso ritmo. Quindi, a un ritmo costante di perdere 1-2 libbre ogni settimana, puoi aspettarti di perdere 40 libbre in 5-6 mesi.

L’esercizio fisico ti aiuta a perdere peso più velocemente?

L’allenamento della forza e l’esercizio cardiovascolare accelereranno la tua perdita di peso. Il sollevamento pesi è un ottimo modo per aumentare la massa muscolare magra e aiutarti a perdere più peso.

L’esercizio fisico ti aiuta anche a rimanere in chetosi, aumentare i livelli di energia e aiutarti a sentirti meglio in generale.

Altri benefici per la salute della dieta cheto

La maggior parte delle persone inizia la dieta cheto per dimagrire. Tuttavia, ha numerosi altri benefici per la salute.

  1. Come affermato in precedenza, una dieta cheto ha dimostrato di essere un trattamento efficace dell’epilessia. Il 50% dei pazienti in chetoterapia ha visto un miglioramento nel numero di convulsioni.
  2. La resistenza all’insulina è una condizione che si trova nelle persone pre-diabetiche. Alcuni sintomi di questa condizione metabolica includono un rapporto vita-fianchi superiore a 1,0, ipertensione, livelli elevati di trigliceridi e livelli elevati di zucchero nel sangue a digiuno. Una dieta chetogenica, specialmente se combinata con il digiuno intermittente, migliora notevolmente la risposta insulinica del corpo.
  3. Livelli di insulina migliorati negli individui con diabete di tipo 1 e 2
  4. I livelli di colesterolo sano aumentano

Come puoi vedere, una dieta cheto può migliorare il tuo benessere generale in vari modi e una sana perdita di peso è un bonus.

Lo stile di vita chetogenico

Quando inizi per la prima volta il tuo stile di vita cheto, il tuo corpo deve adattarsi a carboidrati ridotti e grassi aggiuntivi. La maggior parte delle persone sperimenta la “influenza cheto” nei primi giorni mentre il tuo corpo si riprende dalla sua dipendenza da zucchero. Un’altra causa è uno squilibrio elettrolitico.

Con la diminuzione dei carboidrati, più elettroliti lasciano il tuo corpo quando urini. Puoi ridurre i sintomi dell’influenza cheto aumentando l’assunzione di acqua e di elettroliti come sodio, potassio e magnesio. Aumentare l’assunzione di grassi ti aiuterà anche a sentirti meglio.

Dopo una settimana, i sintomi scompaiono e inizierai a vedere un miglioramento nel modo in cui ti senti. Ci vuole circa un mese per adattarti completamente al grasso, dove sperimenterai livelli di energia sostenuti, perdita di peso costante e una salute generale migliore.

È fondamentale prestare attenzione ai tuoi macronutrienti e potresti essere preoccupato per le tue scelte alimentari e sapere quanti grassi, quanti carboidrati e il tuo apporto proteico. Un calcolatore di macro cheto ti consentirà di inserire le tue informazioni e di darti il ​​​​normale intervallo di macronutrienti quel giorno.

Sentiti libero di leggere la nostra guida completa sulla dieta chetogenica dove puoi trovare tutto ciò che devi sapere sulla dieta cheto, incluso come iniziare e cosa mangiare.

Insidie ​​da evitare con una dieta cheto

Troppe proteine: Hai bisogno di proteine ​​per aumentare la sazietà e costruire massa muscolare magra. Ma alcune persone commettono l’errore di mangiare troppo, pensando che porterà a una maggiore perdita di peso. Tuttavia, accade il contrario perché gli amminoacidi nella proteina in eccesso si convertono in glucosio, che espelle il corpo dalla chetosi.

Troppo basso contenuto di grassi: Ci sono alcune persone che pensano ancora che il grasso sia dannoso e hanno paura di aumentarne l’assunzione. Tuttavia, senza i carboidrati per una rapida energia, il corpo ha bisogno del grasso per la chetosi e la perdita di peso.

Non abbastanza acqua: Rimanere idratati è essenziale per perdere peso. Hai bisogno di acqua per eliminare le tossine e ricostituire le cellule del sangue. Se diventi disidratato, il metabolismo e la perdita di grasso rallentano.

Spuntino troppo: Noci, semi, cioccolato fondente e frutti di bosco sono facili da abbuffarsi. Tuttavia, mangiare troppi di questi alimenti si tradurrà in calorie in eccesso e ti impedirà di perdere peso.

Ricette Keto da provare

Ci sono molte ottime ricette da gustare quando si segue una dieta cheto. Ecco alcuni dei nostri preferiti da provare.

Conclusione

Con un tasso di perdita di peso di 1-2 libbre ogni settimana, circa 5-6 mesi è il tempo per perdere 40 libbre con cheto. Ci sono altre diete per aiutarti a perdere 40 libbre velocemente. Ma la maggior parte di loro non sono sostenibili a lungo termine. Mentre la dieta cheto potrebbe non essere la dieta migliore per tutti, la maggior parte delle persone sperimenta una costante perdita di peso e gode di una salute migliore.

Vivere una vita chetogenica non è veramente un programma dietetico, ma invece uno stile di vita sano. Perderai grasso e, allo stesso tempo, migliorerai i livelli di insulina, abbasserai il colesterolo cattivo e aumenterai l’energia.

Per ulteriore aiuto su come raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di grasso, ti dà tutta la guida di cui hai bisogno su come iniziare, guide alimentari e ricette. Hanno anche molti suggerimenti se non stai ottenendo i risultati della dieta cheto che ti aspetti.

Quindi, ora che sai quanto tempo perdere 40 libbre con il cheto, cosa stai aspettando? È ora di iniziare il tuo viaggio cheto per perdere peso e sentirti meglio.