Stai lottando per perdere peso? Uno degli obiettivi principali di Weight Watchers e diete chetogeniche è aiutare le persone a perdere peso, e sono entrambi supportati da ricerche e studi credibili. Allora, quale dieta è migliore?

In breve, una dieta chetogenica è un’opzione migliore poiché riduce la fame, abbassa i livelli di insulina ed è una dieta più sostenibile a lungo termine. Diversi studi dimostrano che coloro che seguono Weight Watchers tendono a riguadagnare peso nel tempo.

Questo post copre i pro e i contro di Weight Watchers vs keto.

Qual è la differenza tra Weight Watchers e Keto?

Weight Watchers International è un’azienda globale che offre un programma di perdita di peso a circa 5 milioni di persone. Jean Nidetech ha fondato Weight Watchers nel 1963 a New York.

Un fattore che attrae milioni di persone a Weight Watchers è che nessun alimento è vietato. Weight Watchers non controlla quali cibi mangi.

Invece, utilizza un sistema di punti che assegna valori di punti diversi agli alimenti in base al contenuto calorico, grasso, proteico e zuccherino. Non vende un sogno di dimagrire velocemente come altri programmi, invece, mira a farti perdere da uno a due chili a settimana.

Quando inizi il programma, ti viene assegnata una determinata quantità di punti giornalieri e devi rimanere al di sotto di essa per raggiungere l’obiettivo di perdita di peso desiderato. I cibi più sani hanno meno punti rispetto a quelli malsani come caramelle e bibite.

Ad esempio, una ciambella ripiena di zucchero potrebbe costare 10 punti, mentre lo yogurt con le fragole costa solo due punti.

Questa è la grande differenza tra Weight Watchers e cheto. Weight Watchers si concentra esclusivamente sulla perdita di peso, mentre una dieta chetogenica enfatizza la salute e la nutrizione.

La dieta chetogenica non è un piano che devi acquistare o iscriverti. Inoltre, non devi limitare le calorie. La dieta cheto è semplicemente un cambiamento nel modo in cui mangi e trasforma il tuo corpo in una macchina bruciagrassi. Una dieta chetogenica è una dieta ricca di grassi, povera di carboidrati e moderata di proteine.

Mangiare molti grassi sani e pochi carboidrati mette il tuo corpo in chetosi, uno stato metabolico in cui bruci grasso invece del glucosio come carburante. Questo porta alla perdita di peso senza dover limitare le calorie.

Alcuni altri vantaggi di una dieta cheto includono:

  • Energia aumentata
  • Meno voglia di carboidrati
  • Riduce il rischio di alcuni tumori
  • Miglioramento della salute del cervello

Questi benefici sono una boccata d’aria fresca se sei a dieta, ma sei sempre stanco e affamato.

Ora che conosciamo le differenze tra Weight Watchers e cheto, diamo un’occhiata a un documento medico che confronta le due diete.

Cosa dice la ricerca medica?

Un recente studio di ricerca ha confrontato l’app dietetica Weight Watchers con un’app chetogenica chiamata Keyto.

I ricercatori hanno inserito casualmente i partecipanti nel gruppo Weight Watchers o nel gruppo Keyto.

Il ricercatore senior che ha condotto questo studio era il dottor Ethan Weiss e lo ha scoperto dopo 12 settimane, il gruppo cheto ha perso 12 libbre. I risultati di Weight Watchers sono stati 5,5 libbre perse.

I ricercatori hanno contattato i partecipanti dopo 24 settimane, e il gruppo cheto ha continuato a perdere peso. Hanno perso 18,5 libbre in totale mentre il gruppo Weight Watchers si è bloccato, perdendo solo 6 libbre. Ciò suggerisce che Weight Watchers potrebbe essere solo un’opzione pratica per la perdita di peso a breve termine.

Tuttavia, il peso non era l’unico indicatore di salute misurato dai ricercatori.

I ricercatori hanno testato i livelli di A1C dei partecipanti. Il test A1C è un esame del sangue utilizzato per diagnosticare il diabete. Un livello di A1C sano è inferiore al 5,7%.

Dopo 12 settimane, i partecipanti al cheto hanno abbassato il loro livello di A1C dello 0,2%; facendo meglio della maggior parte dei farmaci da prescrizione.

Il gruppo Weight Watchers ha ridotto i livelli di A1C dello 0,1%, il 50% in meno rispetto a quelli che seguono una dieta cheto.

Hanno anche controllato la fosfatasi alcalina che è un marker di una condizione renale o epatica come la steatosi epatica. Il gruppo chetonico ha abbassato la propria fosfatasi alcalina di sette punti mentre i livelli del gruppo Weight Watchers sono effettivamente aumentati di un punto.

Ora che sappiamo cosa dicono gli studi scientifici, copriamo perché il cheto supera i Weight Watchers.

Il problema con gli osservatori del peso

Alcuni difetti fondamentali nei programmi di perdita di peso di Weight Watchers impediscono alle persone di raggiungere i loro obiettivi. Alcuni di questi difetti includono:

  • Weight Watchers pone l’accento sulla perdita di peso non essendo in buona salute
  • La dieta a basso contenuto di grassi aumenta la resistenza all’insulina
  • Weight Watchers promuove la fame e la fatica

Weight Watchers mette l’accento sul perdere peso non essendo in buona salute

Weight Watchers è una dieta ipocalorica. Quindi puoi mangiare qualsiasi cibo, comprese patatine, caramelle e bibite, purché rimani al di sotto del limite di punti giornalieri. Questo è il grosso problema con Weight Watchers. Misura le calorie ma non il valore nutritivo del tuo cibo.

A volte le persone a dieta saltano alcuni pasti in modo da poter risparmiare punti per un viaggio nella loro catena di fast food preferita. Questo è malsano e porta a infiammazioni croniche e carenze nutrizionali.

Potresti comunque perdere peso con il conteggio delle calorie, ma ciò non significa che stai diventando più sano.

Aumenta la resistenza all’insulina

Quando segui un programma dietetico Weight Watchers, puoi mangiare quantità illimitate di frutta al giorno poiché non aggiunge punti alla tua indennità giornaliera.

E sebbene la frutta contenga i nutrienti necessari, contiene anche molti zuccheri e carboidrati, che aumentano i livelli di glucosio nel sangue e insulina. Ad esempio, una banana di medie dimensioni contiene circa 23 grammi di carboidrati e 12 grammi di zuccheri semplici.

Quindi, se mangi tre banane al giorno, sono quasi 70 grammi di carboidrati e 36 grammi di zucchero.

Questo rapido flusso di glucosio aumenta la glicemia portando a livelli di insulina più elevati. L’insulina alta è un problema poiché porta all’insulino-resistenza e all’aumento di peso.

Weight Watchers promuove la fame e la fatica

Alti livelli di insulina influiscono negativamente sugli ormoni del tuo corpo che sono responsabili della fame e della fatica.

Con livelli elevati di insulina, un ormone chiamato lipasi sensibile agli ormoni diventa meno attivo. La lipasi sensibile agli ormoni è responsabile della scomposizione del grasso immagazzinato per produrre energia.

Con un piano alimentare ricco di carboidrati come Weight Watchers, il tuo corpo non può convertire il grasso corporeo in energia quando hai fame e ti senti letargico.

Inoltre, l’insulina blocca la leptina. La leptina è l’ormone che dice al cervello quando smettere di mangiare. Quando diventi resistente alla leptina, il tuo cervello non ti chiede di smettere di mangiare, portando a più fame e aumento di peso.

Ora vediamo come una dieta cheto risolve questi problemi.

Perché Keto è l’opzione migliore

Ecco come seguire una dieta ricca di grassi ti consente di raggiungere i tuoi obiettivi di salute e perdita di peso più velocemente di un piano alimentare Weight Watchers:

  1. Keto si concentra sul miglioramento della salute
  2. Riduce l’appetito
  3. Keto aiuta a gestire malattie croniche come il diabete
  4. Riduce l’infiammazione cronica
  5. Una dieta cheto è divertente

Keto si concentra sul miglioramento della salute

Quando le persone iniziano a seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati, spesso riferiscono di sentirsi letargiche. Questo è chiamato “influenza cheto”. Durante questa fase, il tuo corpo si abitua a utilizzare i chetoni come fonte primaria di carburante. Tuttavia, dopo questa fase, noterai un consistente aumento di energia.

Questa maggiore energia è grazie ai chetoni poiché è una potente fonte di carburante per il tuo cervello e gestisce le malattie del cervello come l’Alzheimer.

Inoltre, quando si segue una dieta a basso contenuto di carboidrati, si sottolineano cibi sani e ricchi di nutrienti come bistecche grasse, interiora, pesce, olio di cocco e avocado. Questo dà al tuo corpo i nutrienti necessari per prosperare.

La qualità del cibo su una dieta cheto è molto più alta rispetto a un piano Weight Watchers. Quello che mangi su Weight Watchers non ha importanza. Si tratta di contare i punti.

Riduce l’appetito

Quando si segue una dieta chetogenica, l’assunzione di carboidrati è limitata. Questo abbassa i livelli di insulina poiché proteine ​​e grassi non aumentano l’insulina tanto quanto i carboidrati. Con un basso livello di insulina, è semplicissimo per il tuo cervello leggere i livelli di leptina, mantenendoti pieno più a lungo.

Su Weight Watchers, dovrai limitare le calorie e l’assunzione di carboidrati può arrivare fino al 65%. Mangiare tre pasti al giorno che contengono così tanti carboidrati aumenterà l’insulina, rendendo difficile per il tuo cervello leggere i livelli di leptina, quindi ti senti sempre affamato.

La dieta chetogenica è facile ed efficace. In pratica mangi finché il tuo cervello non ti dice di fermarti.

La dieta chetogenica gestisce il diabete e altre malattie croniche

La ricerca mostra che le diete a basso contenuto di carboidrati sono alcune delle migliori diete per le persone con diabete e prediabete. Tom Watson ha persino invertito il diabete di tipo 2 dopo aver letto La dieta Pioppi di Aseem Malhotra e La dieta veloce di Michael Mosley. Entrambi i libri raccomandavano la rimozione dei carboidrati per i pazienti diabetici.

Durante il tentativo di gestire il suo diabete, Watson ha perso quasi 100 libbre.

Esperti medici come il dottor Ted Naiman, il dottor David Unwin e il dottor Jason Fung usano una dieta chetogenica per curare le persone che convivono con il diabete.

Quando segui una dieta Weight Watchers, mangerai riso, pane, frutta e persino caramelle. Questa rapida scarica di glucosio aumenta i livelli di zucchero nel sangue e porta all’insulino-resistenza. Quindi, se stai cercando di perdere peso e gestire il diabete, una dieta chetogenica è la strada da percorrere.

Infiammazione cronica ridotta

L’infiammazione è una buona cosa.

È la difesa naturale del tuo corpo contro le minacce. Ad esempio, se sei ferito, il tuo corpo innesca un’infiammazione per impedire l’ingresso di minacce esterne.

Tuttavia, non vorrai essere sempre in questo stato.

Quando si mangiano cibi trasformati come caramelle o bibite gassate, il tuo corpo lo vede come una minaccia esterna e innesca l’infiammazione per proteggersi. Se segui una dieta Weight Watchers e mangi cibi trasformati alcune volte alla settimana, il tuo corpo sarà costantemente in modalità di difesa.

Questa è chiamata infiammazione cronica e potrebbe essere la radice di tutte le malattie.

Tutto, dal cancro alle malattie autoimmuni e all’artrite, può essere ricondotto all’infiammazione cronica.

Fortunatamente, con una dieta chetogenica, elimini tutti gli alimenti che causano infiammazione e li sostituisci con scelte alimentari sane con conseguente riduzione dei livelli di infiammazione.

La perdita di peso è divertente con una dieta cheto

Ho salvato il miglior beneficio per ultimo. Fare una dieta cheto è molto divertente.

Quando segui la dieta Weight Watchers, devi contare i punti e limitare le calorie. Dovrai anche pesarti regolarmente di fronte ad altre persone. Questo può essere demotivante se non vedi alcun progresso.

Ma con una dieta cheto, puoi mangiare carni grasse, costolette, avocado, pancetta, uova, pollo, pesce e altri cibi gustosi. Sì, non puoi mangiare carboidrati, ma raramente desideri i carboidrati con una dieta cheto. E a chi mancherà il pane e le verdure amidacee quando puoi mangiare ricette keto-friendly come una bistecca grassa con uova strapazzate?

Con il sistema di punti Weight Watchers, la restrizione alimentare è una vera lotta. Se hai esaurito tutti i punti della giornata, non puoi mangiare fino a domani.

Con cheto, il tuo cervello può finalmente leggere i tuoi livelli di leptina. Quindi tutto ciò che devi fare è mangiare finché non sei sazio.

Leggi il nostro post sul blog su keto vs paleo per ulteriori confronti dietetici.

Weight Watchers vs Keto Parola finale

Weight Watchers e diete cheto sono alcune delle diete più popolari. E sebbene possano sembrare che stiano cercando di raggiungere gli stessi obiettivi, ci sono alcune differenze fondamentali.

Con Weight Watchers, limiti le calorie per perdere peso. Ma questo non significa necessariamente una salute migliore.

Quando segui una dieta cheto, ti concentri sul vivere uno stile di vita sano mangiando cibi a basso contenuto di carboidrati e densi di nutrienti e la perdita di peso è semplicemente un sottoprodotto.