Il burro di noci fatto in casa è così semplice da preparare, solo due ingredienti (noci e sale)! Basta tostare le noci e poi metterle nel robot da cucina. Qui ho preparato il burro di noci in tre modi; burro di mandorle, burro di noci e burro di noci pecan, ma qualsiasi noce dell’albero funzionerebbe.

Come fare il burro di noci

Il burro di noci fatto in casa è sano, economico e persino più delizioso di quello acquistato in negozio! Puoi fare tanto o poco quanto vuoi! È anche facile da realizzare. Avrai solo bisogno di un robot da cucina decente o di un frullatore davvero buono. Prepararlo da solo ti dà anche il controllo completo di ciò che va nel tuo burro di noci. Servilo su pane tostato, con banana, mele o pere, aggiungi un po’ di avena durante la notte, ciotole per frullati o semplicemente mangialo con un cucchiaio!

Suggerimenti per fare il burro di noci

  • Se lo desideri, puoi aggiungere sapore ai tuoi burri di noci aggiungendo cannella, miele, sciroppo d’acero o lasciarlo liscio. La consistenza cambia leggermente quando si aggiunge miele o acero, non è così liscia quindi preferisco lasciarla senza zucchero, il che mi dà la possibilità di spruzzarne un po’ sopra il mio pane tostato, se lo desidero.
  • Puoi fare una miscela di noci combinando alcune varietà.
  • A seconda di quanto grasso c’è nel dado, determinerà la velocità con cui il dado si trasforma in burro. Le noci e le noci pecan hanno più grasso, quindi impiegano solo 10-15 minuti per trasformarsi in un burro. Le mandorle hanno meno grasso, quindi impiegano un po’ più di tempo, circa 30 minuti in totale. Può sembrare che non funzionerà, ma sii paziente, lo farà!
  • Per esaltare il sapore dolce e nocciolato delle noci, è d’obbligo tostarle prima di trasformarle in burro. Dovrai raffreddare le noci prima di trasformarle in burro.
  • Poiché non ci sono conservanti, ti consigliamo di tenerlo in frigorifero per evitare che diventi rancido. Si può conservare in frigorifero fino a 1 mese.
  • La consistenza del burro di noci fatto in casa è più solida dopo la refrigerazione rispetto a quella a temperatura ambiente, il che rende più difficile la diffusione. Per risolvere questo problema, lascia riposare il burro di noci fatto in casa a temperatura ambiente per diversi minuti prima di servire.

Come fare il burro di noci

93 Cals 3.5 Proteine ​​3.5 Carboidrati 8 Grassi

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo totale: 35 minuti

Il burro di noci fatto in casa è così semplice da preparare, solo due ingredienti (noci e sale)! Basta tostare le noci e poi metterle nel robot da cucina. Qui ho preparato il burro di noci in tre modi; burro di mandorle, burro di noci e burro di noci pecan, ma qualsiasi noce dell’albero funzionerebbe.

  • 16 once 3 tazze di mandorle crude, noci o noci pecan*
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • Opzionale: ½ cucchiaino di estratto di vaniglia vanilla
  • Facoltativo da gustare: cannella in polvere
  • Opzionale da gustare: sciroppo d’acero o miele
  • Preriscaldare il forno a 350F. Distribuire le mandorle, le noci o le noci pecan su una grande teglia da forno bordata e far tostare le mandorle per circa 10 minuti, mescolando a metà. (Non farli scurire).

  • Lasciarli raffreddare circa 10 minuti quando sono tiepidi, non caldi.

  • Trasferisci le noci in un frullatore ad alta velocità o in un robot da cucina. Frullare fino a ottenere una crema, raschiando i lati se necessario. Sii paziente, può sembrare che non si trasformerà mai in burro, ma lo farà! Passerà da grumi, a palla contro il lato del robot da cucina (continua a raschiare i lati), quindi alla fine diventerà molto cremoso. Se il composto dovesse diventare troppo caldo, fermatevi e lasciate raffreddare per qualche minuto.

  • Quando il burro di noci sarà molto cremoso, unire il sale. Se desideri aggiungere aromi aggiuntivi come vaniglia, cannella o miele, lascia raffreddare il composto, aggiungi gli add-in opzionali e frulla ancora una volta fino a renderlo cremoso. Tieni presente che la consistenza si indurirà leggermente se aggiungi miele o sciroppo d’acero.

  • Lascia raffreddare il burro di noci a temperatura ambiente, quindi trasferisci il composto in un barattolo di vetro e chiudi il coperchio. Conservare in frigorifero per un massimo di 3-4 settimane o fino a quando non si vedono segni di deterioramento.

*l’analisi nutrizionale è stata calcolata con le mandorle.

Porzione: 1 cucchiaio, Calorie: 93kcal, Carboidrati: 3,5 g, Proteine: 3,5 g, Grassi: 8 g, Grassi saturi: 0,5 g, Sodio: 10 mg, Fibre: 2 g, Zucchero: 0,5 g

Punti intelligenti blu: 3

Punti intelligenti verdi: 3

Punti intelligenti viola: 3

Punti +: 3

Parole chiave: burro di mandorle, burro di noci fatto in casa, come fare il burro di noci, burro di noci, ricette con burro di noci, burro di noci pecan, burro di noci