Questo cosciotto di agnello disossato arrosto condita con rosmarino, succo di limone, senape di Digione e aglio è una succulenta delizia pasquale che celebra davvero la primavera.

Cosciotto d’agnello disossato arrosto

Con la Pasqua in arrivo, sto ripubblicando questo piatto facile e gradito alla folla dagli archivi perché ADORO l’agnello, non solo per Pasqua, ma in qualsiasi momento dell’anno. Per completare l’agnello, servilo con patate smerlate e asparagi con vinaigrette di Digione per Pasqua. Se preferisci le costolette di agnello, prova questo semplice carré di agnello alla francese o queste costolette di agnello alla griglia.

Questa è una ricetta così facile con un sapore fantastico! E sta benissimo sul tavolo. Ha ingredienti minimi e il tempo di preparazione è breve, e bonus il forno fa tutto il lavoro per te!

Varianti e suggerimenti:

Se il rosmarino non fa per te, potresti usare altre erbe fresche come timo o origano. Chiedi al tuo macellaio di eliminare tutto il grasso in modo che sia più facile. Mi piace arrotolare e legare l’agnello da solo in modo da poter condire sia l’interno che l’esterno. Se sei nervoso per farlo, puoi semplicemente farlo fare al macellaio e condire l’esterno.

Come fare:

Altre ricette di piatti principali di Pasqua:

Cosciotto d’agnello disossato arrosto

213 Cal 29 Proteine ​​1,5 Carboidrati 9 Grassi

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 1 ora e 10 minuti

Tempo totale: 1 ora e 30 minuti

Questo cosciotto di agnello disossato arrosto condito con rosmarino, succo di limone, senape di Digione e aglio è una succulenta delizia pasquale che celebra davvero la primavera.

  • 5 spicchi d’aglio, schiacciati
  • 2 cucchiai di succo di limone, appena spremuto
  • 3 cucchiai di rosmarino fresco, tritato
  • 1 cucchiaio di senape di Digione
  • 2 cucchiaini di olio d’oliva
  • 1 1/4 di cucchiaino di sale kosher, più o meno a piacere
  • pepe nero macinato fresco
  • 3 1/2 – 4 libbre di coscia di agnello rifilata cruda, disossata, arrotolata e legata
  • Preriscaldare il forno a 375ºF. Foderare una teglia con un foglio di alluminio e posizionare una griglia nella teglia.

  • Unire aglio schiacciato, rosmarino, succo di limone, senape, olio d’oliva, sale e pepe; mescolare bene e strofinare il composto sull’agnello.

  • Arrotolare l’agnello e legarlo insieme con lo spago da macellaio e adagiarlo sulla teglia preparata.

  • Arrostire in forno fino a quando non è mediamente cotta e un termometro per carne inserito al centro segna 135-140 ° F, da 70 minuti in su a seconda delle dimensioni del tuo arrosto.

  • Togliere l’agnello e lasciarlo riposare circa 15 minuti su un tagliere. Tieni presente che la temperatura aumenterà di qualche grado una volta riposato.

  • Tagliare l’agnello a fette spesse 1/4 di pollice e metterlo su un piatto da portata.

Porzione: 100 g, Calorie: 213 kcal, Carboidrati: 1,5 g, Proteine: 29 g, Grassi: 9 g, Grassi saturi: 3 g, Colesterolo: 90 mg, Sodio: 176,5 mg, Fibre: 0,2 g

Punti intelligenti blu: 6

Punti intelligenti verdi: 6

Punti intelligenti viola: 6

Punti +: 6

Parole chiave: ricette pasquali, ricette con agnello, cosciotto di agnello arrosto disossato