Ho sempre amato i crauti. Ma dopo aver provato una ricetta di crauti fatti in casa, la roba in scatola commerciale non la taglia più. Una volta scoperto quanto siano saporite e nutrienti le verdure fermentate, mi sono iscritto a un corso di fermentazione presso il centro della comunità locale per aiutarmi a padroneggiare le basi. Sono rimasto scioccato da quanto fosse facile e ho iniziato rapidamente a sperimentare a casa con diverse combinazioni di verdure da provare.

Non dimenticare di PIN per dopo! ?

Indipendentemente dal mio ultimo progetto di fermentazione, ho sempre i crauti a portata di mano per due motivi: gusto e semplicità. La consistenza piccante e croccante mi fa tornare, e la preparazione è un gioco da ragazzi. Non c’è davvero nulla. La ricetta dei crauti consiste in cavolo, sale e un contenitore in cui metterlo. La parte più difficile della produzione di crauti è aspettare di mangiarli!

I crauti si basano sulla latto-fermentazione. I batteri Lactobacillus sul cavolo convertono gli zuccheri in acido lattico, che preserva il vegetale e inibisce la crescita di batteri nocivi. Il sale aiuta anche a prevenire la crescita di batteri cattivi, quindi non aver paura del kraut!

È totalmente sicuro, ma dovrai fare attenzione a utilizzare contenitori e utensili puliti durante la preparazione per non introdurre potenziali contaminanti. Uso una ciotola, un barattolo da muratore a bocca larga e un imbuto di inscatolamento. L’imbuto di inscatolamento pieghevole che uso si adatta sia ai barattoli da muratore regolari che a bocca larga e riduce drasticamente il disordine. Le prime volte che ho fatto i crauti, l’ho fatto senza imbuto e ho finito con metà di esso sul bancone.

2-Ingredienti Crauti [Recipe]

Solo due semplici ingredienti per fare i tuoi crauti!

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo totale: 10 minuti

Corso: Antipasto, Condimento, Insalata, Contorno

Cucina: Americana, Tedesca

Dieta speciale: senza latticini, senza glutine, paleo, PSMF, vegetariana

Porzioni: 30 Porzioni

Quantità per Porzione: 42 g

Carboidrati netti: 1.5g

Ingredienti

  • 1 testa di cavolo tritata
  • 1 cucchiaio di sale marino

Disposizioni

  • Tritare o tritare il cavolo.

  • Mettere il cavolo in una ciotola capiente e salare.

  • Schiacciare tutto con un tampone o le mani per creare salamoia fino a quando il cavolo è zoppicante e traslucido.

  • Imballare il cavolo e la salamoia ermeticamente in un contenitore pulito fino a quando tutto il cavolo non è sommerso.

  • Assicurati che il cavolo rimanga sommerso posizionando una foglia di cavolo e un peso pulito sopra la parte superiore.

  • Coprire con un panno, fissare con una fascia.

  • Lasciare riposare a temperatura ambiente per diversi giorni fino a 6+ settimane, fino a raggiungere il sapore desiderato.

  • Refrigerare per fermare il processo di fermentazione.

Note

Le informazioni nutrizionali si basano su una singola porzione e vengono fornite per comodità per i lettori di Ketogasm. I dati possono variare in base alla marca e alla variazione della ricetta. Clicca qui per informazioni nutrizionali più dettagliate.

Nutrizione

Nutrizionali

2-Ingredienti Crauti [Recipe]

Quantità per Porzione

% Valore giornaliero*

* I valori giornalieri percentuali si basano su una dieta di 2000 calorie.

Preferisco mangiare i miei crauti crudi per raccogliere i benefici dei batteri probiotici. Una volta cotto, il calore uccide le culture vive sane all’intestino. Prova ad aggiungere crauti a un’insalata, guarnisci alla tua proteina preferita o come contorno a sé stante. È possibile aggiungere ulteriori condimenti o fermentare con altre verdure per combinazioni di sapori uniche. I semi di cumino sono un’aggiunta molto popolare alle ricette di crauti.