Questo tacchino in salamoia secco strofinato con erbe e sale risulta così umido e saporito, con pelle dorata croccante e carne tenera e succosa.

Tacchino secco in salamoia strofinato con erbe e sale

Vuoi una ricetta facile per il tacchino che sia umida e saporita? Prova la salamoia secca! Piuttosto che mettere in salamoia un tacchino umido, la salamoia secca è molto più semplice e meno disordinata! Ecco come sto preparando il mio tacchino anche quest’anno! Ci vogliono 4 giorni per la salamoia, quindi comincio domenica. Puoi guardarmi sulle mie Instagram Stories se vuoi seguirmi nella mia cucina!

Sembra che stiamo ristrutturando la nostra nuova casa da sempre, ma questa settimana ho finalmente potuto cucinare nella mia nuova cucina e mettere alla prova il mio nuovo forno doppio della serie Wolf M. Inutile dire che SONO INNAMORATA!! Sono andato alla grande per la prima volta e ho cucinato un intero tacchino da 16 libbre come prova per il Ringraziamento insieme ad alcuni contorni. Usare questo forno è stato tutto ciò che immaginavo e anche di più!

Non mi sono ancora trasferito completamente, ma prometto che farò presto un’ultima rivelazione su casa e cucina. Quando stavo progettando la mia cucina, gli elettrodomestici Sub-Zero, Wolf e Cove erano il mio unico must. Come cuoco casalingo e autore di libri di cucina, avere una cucina con elettrodomestici di livello professionale è sempre stato un mio sogno, quindi è emozionante poterli finalmente usare in prima persona.

Il forno ha una varietà di modalità di cottura programmate, ma per questa ricetta in particolare ho provato la modalità arrosto ventilato che ha cucinato il tacchino in una frazione del tempo! (Ho testato questa ricetta sia nel mio vecchio forno su arrosto convenzionale che nel mio nuovo forno Wolf su arrosto a convezione per vedere come si confrontavano). Inoltre, è il forno più spazioso che abbia mai avuto (in realtà è il forno con la più grande capacità di Wolf), quindi tra i due sono in grado di inserire più piatti contemporaneamente che mai.

Ma la caratteristica che penso di aver amato di più per fare un tacchino era la sonda di temperatura. Non dovrai più fare congetture per sapere se il tacchino è pronto e puoi persino scaricare un’app sul tuo telefono per monitorare i progressi di cottura della carne senza dover aprire la porta del forno! Per usare la sonda, l’ho semplicemente inserita nella coscia di tacchino proprio tra la gamba e la coscia lontano dall’osso e ho impostato la temperatura a 170F. Una volta che il tacchino ha raggiunto la temperatura corretta, mi ha notificato che era pronto. Nessuna ipotesi! Ho lasciato riposare 30 minuti, il che ha alzato un po’ di più la temperatura. Il tacchino era così umido e succoso, la pelle così croccante e saporita, ecco come farò il mio tacchino per gli anni a venire!

Scegliere la taglia giusta per il tacchino del Ringraziamento

Una buona regola empirica è stimare almeno 1 libbra a 1 1/2 libbre a persona così avrai extra e abbastanza per gli avanzi.

Fresco o Congelato?

Fresco Uno dei vantaggi dell’utilizzo di un uccello fresco è che non è necessario scongelarlo. Un uccello fresco si conserva per 4 giorni in frigorifero. Alcune persone pensano che sia più saporito di un uccello congelato.

Congelato In genere più conveniente e acquistabile con settimane di anticipo. Richiede comunque un tempo di scongelamento.

Scongelare un tacchino

Frigo se hai più tempo, lascia scongelare il tacchino in frigo nella sua confezione originale. Consentire 24 ore di scongelamento per ogni 5 libbre di uccello.

Bagno di acqua fredda Cold Se hai poco tempo, immergi l’uccello in un bagno di acqua fredda cambiando l’acqua ogni 30 minuti. Consentire 30 minuti di scongelamento per libbra di uccello.

Cos’è una salamoia secca?

Una salamoia secca è uno strofinamento di erbe e sale applicato direttamente sul tacchino. Questo crea una carne di coscia satinata e un petto succoso e perfettamente stagionato. Asciugare il tacchino all’aria l’ultimo giorno del processo di 4 giorni renderà la pelle croccante quando arrostita.

Quanto sale devo usare?

Questa ricetta può essere adattata a tacchini di tutte le taglie. Usa 1 cucchiaio di sale ogni 4 libbre. Il sale Diamond Crystal è il migliore, quello di Morton ha più sodio e sarà più salato. Se usi Morton, dovrai adattarti e usarne di meno.

Memorizzazione

Gli avanzi dovrebbero essere riposti quando hai finito di servire. Conserva la carne avanzata e la carcassa di tacchino per un massimo di 4 giorni o congelata per un massimo di 3 mesi.

Tacchino secco in salamoia strofinato con erbe e sale

225 Cal 45,5 Carboidrati Proteici 3,5 Grassi

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di cottura: 3 ore

Tempo di salamoia: 4 d

Tempo totale: 4 giorni 4 ore

Questo tacchino in salamoia secco strofinato con erbe e sale risulta così umido e saporito, con pelle dorata croccante e carne tenera e succosa.

  • 2 cucchiai di timo fresco tritato
  • 2 cucchiai di salvia fresca tritata
  • 1 cucchiaio di rosmarino fresco tritato
  • 1 cucchiaio di maggiorana secca
  • 1/2 cucchiaio di origano secco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Un tacchino scongelato o fresco da 16 libbre, preferibilmente fresco (non kosher o autoimbastito) se congelato, scongelare prima
  • 1/4 di tazza di cristallo di diamante, usa di meno con Mortons

Salamoia secca di 4 giorni:

  • (4) Quattro giorni prima di arrostire il tacchino, mescola le erbe aromatiche e l’olio in una ciotolina. Allenta la pelle intorno alle spalle dell’uccello e intorno alla cavità. Fai scivolare con cautela le mani sotto la pelle per staccarla dal seno, dalle cosce e dalle cosce.

  • Strofinare la miscela di erbe sulla carne, sotto la pelle. Rimetti a posto la pelle.

  • Strofinare il sale all’interno della cavità e sulla pelle. Infilare le punte delle ali dietro il collo e legare le gambe con dello spago da cucina. Metti il ​​tacchino in un grande sacchetto di plastica per alimenti (come un sacchetto per arrosti delle dimensioni di un tacchino) e legalo. Metti la borsa in una seconda borsa e legala.

  • Giorno da 1 a 3: Mettere il tacchino in frigorifero, rigirandolo ogni giorno, per 3 giorni.

  • Giorno 4: Togliete il tacchino dai sacchetti e asciugatelo. Trasferire in una teglia grande e conservare in frigorifero, da scartare, per far asciugare il tacchino all’aria per una notte (per il quarto giorno).

Arrostire il tacchino (giorno 5):

Modalità arrosto a convezione:

  • Posizionare una griglia nel terzo inferiore del forno e preriscaldare il forno a 350 ° F in modalità arrosto a convezione. Se si utilizza una sonda, inserire il termometro nella parte più spessa della coscia senza toccare l’osso e impostare la temperatura a 170F. Arrostire fino a quando la temperatura non raggiunge i 170 ° F nella parte più spessa di una coscia, da 1 1/2 a 2 ore o più a seconda delle dimensioni del tacchino. Lascia riposare il tacchino per 30 minuti prima di tagliarlo per consentire ai succhi di stabilizzarsi.

Forno convenzionale:

  • Posizionare una griglia nel terzo inferiore del forno e preriscaldare il forno a 425°F. Arrostire il tacchino per 1 ora, quindi ridurre il fuoco a 325 ° F.

  • Continua a arrostire fino a quando un termometro a lettura istantanea registra 170 ° F nella parte più spessa di una coscia, da 1 3/4 a 2 ore. Lascia riposare il tacchino per 30 minuti prima di tagliarlo per consentire ai succhi di stabilizzarsi.

L’alimentazione è a base di petto di tacchino senza pelle.

Porzione: 180 g di petto di tacchino senza pelle, Calorie: 225 kcal, Proteine: 45,5 g, Grassi: 3,5 g, Grassi saturi: 1 g, Colesterolo: 121 mg, Sodio: 896,5 mg

Punti intelligenti blu: 0

Punti intelligenti verdi: 2

Punti intelligenti viola: 0

Parole chiave: tacchino in salamoia, tacchino in salamoia, tacchino strofinato con erbe e sale, come asciugare un tacchino in salamoia

Divulgazione: questo post è stato creato in collaborazione con Sub-Zero Wolf. Tutti i pensieri sono miei.