Mayo si sposa bene con quasi tutti i piatti keto-friendly.

Sfortunatamente, la maggior parte degli alimenti trasformati danneggia la tua salute perché è piena di zucchero, conservanti chimici e oli strani.

Ma mayo è keto?

In questo post parlerò di mangiare la maionese con cheto, cosa cercare quando si acquista la maionese e alcune gustose alternative.

Mangiare maionese con una dieta cheto: sì o no?

Mangiare maionese non ti farà uscire dalla chetosi. Tuttavia, la maionese convenzionale contiene ingredienti pericolosi come:

  • Oli vegetali
  • Conservanti artificiali
  • MSG

Queste sostanze chimiche innescano l’infiammazione che è una ragione significativa alla base della maggior parte delle condizioni croniche come le malattie cardiache, il cancro e il diabete.

Prima di acquistare, leggi l’etichetta per vedere se contiene oli di semi vegetali come olio di soia e olio di canola. Invece, cerca oli a basso contenuto di omega 6 come oli di oliva, cocco e avocado.

Ingredienti nocivi nella maionese a cui prestare attenzione

Sebbene alcuni di questi ingredienti non interferiscano con la chetosi, innescano risposte negative nel tuo corpo come l’infiammazione che porta a malattie croniche.

È pieno di oli vegetali

Gli oli di oliva, avocado e cocco sono piuttosto costosi rispetto agli oli di semi vegetali. Quindi, per risparmiare denaro, le aziende aggiungono questi oli economici alla loro maionese. Quando lo mangi, il tuo corpo innesca l’infiammazione perché vede gli oli vegetali come una minaccia.

Diversi studi hanno persino scoperto che l’olio vegetale provoca il degrado del cervello e porta al morbo di Alzheimer e ad altri disturbi cerebrali.

Gli oli vegetali sono dannosi perché innaturali. C’è così poco olio in una spiga che ci vogliono 98 spighe solo per fare 5 cucchiai di olio di mais.

Ai tempi degli uomini delle caverne, sarebbe stato impossibile mangiare così tanti acidi grassi polinsaturi.

Non è difficile vedere come strappare l’olio da migliaia di semi e mangiarli a cucchiaiate possa influire negativamente sulla nostra salute.

Quindi, opta per la maionese che utilizza oli più sani come olio di avocado, olio di cocco e olio d’oliva. L’olio di cocco è particolarmente utile perché non si ossida rapidamente a causa del suo alto contenuto di grassi saturi e contiene trigliceridi a catena media o MCT che migliorano la salute del cervello.

Alcune aziende aggiungono molto zucchero

La maionese acquistata in un negozio a buon mercato contiene zucchero che ti fa uscire dalla chetosi.

Questo perché puoi migliorare il sapore di quasi tutto aggiungendo zucchero o sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.

Potresti aver sentito parlare di punto di beatitudine. Questo è un punto in cui viene aggiunta la quantità massima di zucchero prima che un prodotto diventi troppo dolce e le marche di maionese attirano i clienti raggiungendo questo punto di felicità.

Quindi è fondamentale stare alla larga dalla maionese economica. Invece, acquista da un’azienda specializzata in maionese keto-friendly.

Contiene conservanti tossici che prolungano la durata di conservazione

Dopo che la maionese è stata prodotta, viene trasportata via aereo e camion per giorni. Rimane sullo scaffale del tuo negozio di alimentari locale per settimane prima di acquistarlo. L’intero processo può richiedere un mese o due.

Per evitare che i prodotti vadano a male, le aziende alimentari aggiungono conservanti in modo che possa sopravvivere a questo lungo viaggio.

Tuttavia, questo ha un prezzo.

I conservanti funzionano perché rendono il cibo meno attraente per muffe e agenti patogeni. Questi agenti patogeni non possono mangiare il cibo poiché li ucciderà, garantendo che il cibo duri più a lungo.

Se i conservanti rendono il cibo pericoloso per gli agenti patogeni, come pensi che influisca sul tuo corpo?

Sebbene ci siano differenze tra esseri umani e agenti patogeni, siamo entrambi organismi biologici e attratti dallo stesso cibo perché abbiamo bisogno di sopravvivere.

Quindi, se influisce negativamente su di loro, influisce negativamente anche su di te.

Ora che sappiamo cosa evitare quando acquisti la maionese, diamo un’occhiata ad alcuni marchi salutari di maionese.

Quali sono alcuni marchi Mayo compatibili con Keto?

Ho seguito una dieta chetogenica per circa tre anni e durante quel periodo ho cercato maionese che non contenesse sostanze chimiche che causano infiammazioni.

Questi marchi salutari di maionese utilizzano olio di oliva, cocco o avocado e sono privi di zuccheri aggiunti.

La vera maionese di Duke

Duke è una maionese cremosa e ricca che non contiene zucchero o olio di canola. Questo lo rende un’opzione deliziosa ma salutare da aggiungere ai pasti keto-friendly. In una porzione otterrai 100 calorie, 12 grammi di grassi e zero carboidrati.

Utilizza aromi e spezie naturali per avere un sapore proprio come la maionese tradizionale con cui siamo cresciuti.

La maionese biologica di Sir Kensington

Sir Kensington produce maionese keto-friendly. È senza glutine e contiene ingredienti sani come:

  • Avocado o olio d’oliva
  • Tuorli d’uovo
  • Succo di limone biologico
  • Aceto distillato
  • Sale
  • Farina di senape

Sir Kensington offre una versione classica, Chipotle e avocado, quindi puoi giocare con sapori diversi per vedere quale si adatta a determinati alimenti.

Non contiene zucchero, carboidrati o conservanti.

Di recente ho iniziato ad aggiungere la loro senape di Digione ai miei hamburger e panini cheto, ed è una gustosa alternativa alla maionese. Questa senape contiene prodotti keto-friendly e non infiammatori, quindi non danneggia il tuo corpo.

Maionese all’olio di avocado Primal Kitchen

Come suggerisce il nome, questa maionese è olio di avocado miscelato con uova pastorizzate e aromi naturali.

Dopo aver preparato la salsa tartara con la maionese di Primal Kitchen, riuscivo a malapena a distinguere. Compreso l’olio di avocado, questa maionese utilizza solo cinque ingredienti:

  • Uova biologiche allevate in gabbia,
  • Aceto biologico
  • Sale marino
  • Estratto di rosmarino

Una porzione contiene 100 calorie, 12 grammi di grassi, 1,5 grammi di grassi saturi e senza zuccheri aggiunti o carboidrati netti.

Saporite alternative alla maionese

Anche se la maionese è gustosa e può andare bene con quasi tutti i cibi, mangiare troppo diventa noioso. Quindi, per aggiungere un po’ di varietà alla tua dieta cheto, ecco quattro alternative.

guacamole

Il guacamole è avocado schiacciato con cipolla e pomodoro ed è uno dei miei contorni cheto preferiti. È gustoso, ricco di grassi sani e si abbina a hamburger, uova e carne. Questo lo rende una deliziosa alternativa alla maionese.

La preparazione del guacamole richiede solo pochi minuti. Per prima cosa, schiaccia un po’ di avocado in una ciotola e aggiungi la cipolla con il pomodoro. Una volta amalgamato il tutto, versate un cucchiaino di succo di limone, l’aceto e qualche pizzico di sale e pepe.

L’avocado è uno degli alimenti più sani che puoi mangiare perché contiene sostanze nutritive come:

  • Potassio
  • Folato
  • Zinco
  • Vitamina B2
  • Vitamina C

Ecco perché il guacamole è un contorno perfetto da mangiare con pancetta e uova a colazione. Fornisce al tuo corpo i nutrienti di cui hai bisogno per un’elevata energia durante il giorno.

Maionese fatta in casa

Se vuoi aggiungere un po’ di varietà, considera di preparare la maionese fatta in casa. Può sembrare intimidatorio, ma è semplicissimo perché emulsiona semplicemente tuorli d’uovo crudo e olio.

Ecco una comoda ricetta keto mayo fatta in casa. Ti serviranno solo cinque ingredienti:

  • Olio (preferibilmente di cocco o extravergine di oliva)
  • Tre uova crude
  • Succo di limone
  • Aceto di mele
  • Sale e pepe

Basta mescolare questi ingredienti usando un frullatore ad immersione o un robot da cucina. Il tuorlo d’uovo unito all’olio crea una maionese fatta in casa densa e cremosa.

Potresti anche aggiungere del Chipotle o della salsa barbecue per dargli un sapore in più.

Yogurt Greco Naturale

Lo yogurt greco è una versione più densa e cremosa dello yogurt normale acquistato in negozio. Puoi usarlo come condimento aggiungendo prezzemolo e mangiandolo con ciotole di curry o yogurt.

In 100 grammi di yogurt greco troverai:

  • 97 calorie
  • 5 grammi di grasso
  • 3 grammi di carboidrati
  • 9 grammi di proteine
  • 57 mg di sodio

Anche se contiene carboidrati netti, è in piccole quantità e se lo usi come sostituto della maionese da mangiare con altri cibi, lo yogurt greco non interferirà con la chetosi.

Offre anche potenti benefici per la salute come:

  • Livelli più elevati di proteine
  • Basso contenuto di carboidrati e lattosio
  • Migliora il microbioma intestinale

In 100 grammi di yogurt normale, otterrai solo 4 grammi di proteine. Ma lo yogurt greco contiene tre volte più proteine. Questa è una buona notizia per chi è a dieta cheto perché è dimostrato che le proteine ​​​​ti mantengono più pieno più a lungo.

Inoltre, lo yogurt normale contiene circa 5 grammi di carboidrati rispetto ai 3 grammi dello yogurt greco. Tuttavia, le aziende aggiungono zucchero agli yogurt greci aromatizzati, quindi è meglio attenersi alla versione semplice.

Ma il mio vantaggio preferito dello yogurt greco è che aiuta con la salute dell’apparato digerente. Contiene batteri buoni, noti anche come probiotici, e agiscono modificando l’equilibrio dei batteri nell’intestino. Diversi studi collegano batteri intestinali bilanciati a una maggiore immunità e a un ridotto rischio di obesità.

Burro Di Noci

Il burro di arachidi, anacardi e mandorle è un’altra gustosa alternativa alla maionese.

Puoi usarlo come salsa salata per immersione o condimento per insalata e si abbina bene con zuppe e curry.

Tuttavia, è essenziale ottenere il giusto burro di noci perché molti sono pieni di zucchero, olio vegetale e conservanti. Quindi leggi l’etichetta e controlla se è biologico, senza OGM e non contiene zucchero o olio di soia. Invece, il burro di noci di alta qualità utilizza olio di arachidi.

Ultima parola su Mayo Keto?

Puoi mangiare la maionese con quasi tutti i pasti. Sfortunatamente, le aziende stanno aggiungendo zucchero e conservanti per renderlo più dolce e durare più a lungo. Questo provoca il caos sul tuo corpo e porta all’infiammazione.

Quindi, quando fai shopping, cerca marchi di maionese keto come Primal Kitchen Mayo, Duke e Sir Kensington. Queste aziende utilizzano ingredienti di alta qualità come olio d’oliva extra light e tuorli d’uovo biologici. E se vuoi sapere esattamente cosa c’è nella tua maionese, prova a farne un po’ a casa. È super facile e hai solo bisogno di cinque ingredienti.

Cerchi altre guide “è cheto”? Dai un’occhiata ai nostri articoli su carta di riso, miele, fibra di avena, cannella, aceto balsamico, panna acida, allulosio, tofu e molto altro nella nostra guida per principianti cheto.