Mentre pane, pasta e i tuoi cereali preferiti sono vietati nella dieta cheto, ci sono alcune cose che fortunatamente ottengono il via libera; Una bistecca succosa, mezzo chilo di ali croccanti e persino una birra a basso contenuto di carboidrati ghiacciata!

Se la birra non è la tua preferita, ci sono innumerevoli opzioni di alcol cheto disponibili:

  1. Distillati (rum, vodka, tequila, gin)
  2. Vino secco
  3. Seltzers (artiglio bianco, veramente)

Una volta che hai esaminato la guida sull’alcol e sei pronto per una birra, continua a leggere per tutte le migliori opzioni di birra a basso contenuto di carboidrati.

Le birre a basso contenuto di carboidrati sono prive di glutine?

Solo perché è una birra a basso contenuto calorico non significa che sia una birra senza glutine. Tecnicamente secondo le regole del keto il glutine non sarebbe keto friendly, tuttavia in piccole quantità lo consentiremo nella nostra dieta.

È raro ma a volte puoi trovare birre senza glutine e invece preparate con riso. Controlla solo che sia certificato senza glutine e che non ci dovrebbero essere problemi.

.tcb-flex-col{padding-left:13px;}[data-css=”tve-u-66001f187a4168″]{larghezza massima: 37,6%;}[data-css=”tve-u-76001f187a4169″]{width:272px;margin:-40px 0px -70px !important;padding-left:0px !important;}[data-css=”tve-u-146001f187a4173″] .tcb-button-link{letter-spacing:2px;background-image:linear-gradient(var(–tcb-local-color-62516,rgb(19,114,211)),var(–tcb-local-color-62516 ,rgb(19,114,211)));–tve-applied-background-image:linear-gradient(var$(–tcb-local-color-62516,rgb(19,114,211)),var$(–tcb-local- color-62516,rgb(19,114,211)));dimensione-sfondo:auto;attaccamento-sfondo:scorrimento;raggio-bordo:5px;overflow:nascosto;padding:14px 22px;posizione-sfondo:50% 50%;ripetizione sfondo :no-repeat;background-color:var(–tcb-color-9)!important;–tve-applied-background-color:var$(–tcb-color-9)!important;}[data-css=”tve-u-146001f187a4173″] .tcb-button-link span{color:rgb(255,255,255);–tcb-applied-color:#fff;}[data-css=”tve-u-146001f187a4173″]{–tve-alignment:center;margin-bottom:0px !important;margin-top:5px !important;–tcb-local-color-62516:var(–tcb-color-9)!important;min- larghezza:100% !importante;}:non(#tve) [data-css=”tve-u-16001f187a4163″]: passa il mouse [data-css=”tve-u-36001f187a4165″]{–tve-color:var(–tcb-color-9)!important;–tve-applied—tve-color:var$(–tcb-color-9)!important;}:not( #tv) [data-css=”tve-u-136001f187a4172″]{font-size:12px !important;}:not(#tve) [data-css=”tve-u-146001f187a4173″] .tcb-button-link{line-height:1.2em;font-size:24px;}}@media (max-width:1023px){[data-css=”tve-u-16001f187a4163″]{padding-right:15px !important;padding-left:15px !important;margin-top:0px !important;}[data-css=”tve-u-06001f187a415e”]{padding-left:10px !important;padding-right:10px !important;}[data-css=”tve-u-116001f187a4170″]{larghezza massima:675px;}[data-css=”tve-u-106001f187a416f”]{margin-left:-18px !important;}}@media (max-width:767px){[data-css=”tve-u-16001f187a4163″]{padding-left:20px !important;padding-right:20px !important;margin-top:0px !important;}[data-css=”tve-u-06001f187a415e”]{margin-top:0px !important;margin-bottom:0px !important;}[data-css=”tve-u-56001f187a4167″]{flessibile:nowrap !importante;}[data-css=”tve-u-116001f187a4170″]{larghezza massima:233px;}[data-css=”tve-u-106001f187a416f”]{margin-left:8px !important;}:not(#tve) [data-css=”tve-u-146001f187a4173″] .tcb-button-link{line-height:1.2em;font-size:24px;}[data-css=”tve-u-146001f187a4173″] .tcb-button-link{padding:15px !important;}[data-css=”tve-u-146001f187a4173″]{–tve-alignment:center;min-width:100% !important;}[data-css=”tve-u-76001f187a4169″]{width:111px;margin-top:0px !important;margin-bottom:0px !important;}[data-css=”tve-u-86001f187a416a”]{margin-left:0px;margin-top:0px;width:100% !important;max-width:none !important;}[data-css=”tve-u-66001f187a4168″]{larghezza massima: 40,2%;}[data-css=”tve-u-96001f187a416e”]{larghezza massima: 59,8%;}[data-css=”tve-u-76001f187a4169″] .tve_image_frame{altezza:100%;}:non(#tve) [data-css=”tve-u-156001f187a4174″]{font-size:16px !important;}:not(#tve) [data-css=”tve-u-126001f187a4171″]{font-size:15px !important;}}]]>

STAMPABILE GRATUITAMENTE: Lista degli alimenti Keto

Unisciti ad altri 150.000 per ottenere una lista di alimenti cheto GRATUITA e nuove ricette ogni settimana!

Le migliori opzioni di birra a basso contenuto di carboidrati

Dalla gradazione alcolica ai carboidrati e persino i profili aromatici, abbiamo tutti i dettagli sulle migliori birre a basso contenuto di carboidrati.

1. Coors Light 5 g di carboidrati

12 once servire | 4,2% ABV (Alcool in volume) | 5 g di carboidrati | 102 calorie.

Profilo aromatico: Dolce e leggero.

Se stai cercando birre a basso contenuto di carboidrati che siano rinfrescanti e ottime per una calda giornata estiva, questo è il tuo ragazzo. È facile da trovare, ha solo 5 grammi di carboidrati per porzione ed è anche a basso contenuto calorico (102 calorie per bottiglia)

2. Busch Ice 4,2 g di carboidrati

12 once può | ABV del 5,9% | 4,2 g di carboidrati | 173 calorie.

Profilo aromatico: Il gusto della birra è sottile e acquoso.

Se vuoi una birra davvero forte, questa probabilmente non sarà la tua prima scelta. Sebbene sia un po’ acquoso, è anche a basso contenuto calorico con solo 173 calorie e 4,2 grammi di carboidrati per lattina.

3. Luce naturale 3,2 g di carboidrati

12 once può | 4,2% vol | 3,2 g di carboidrati | 95 calorie

Profilo aromatico: Sapore acquoso e pulito

Questa è una buona scelta per donne e uomini che preferiscono un seltz leggero che non sia pieno di zucchero e invece sia a basso contenuto di calorie e carboidrati.

Puoi anche trovare un Natural Light Seltzer in gusti come Fragola e Kiwi per soli 4 g di carboidrati per lattina.

4. Carboidrati Keystone Light 5 g

Bottiglia da 12 once | 4,13% vol | 5 g di carboidrati | 120 calorie

Profilo aromatico: Molto acquoso, facile da bere.

Questa birra a basso contenuto di carboidrati è un’ottima opzione per coloro che preferiscono una birra fresca e rinfrescante. Il sostenitore della birra descrive questa birra come “uno stile americano a triplo filtraggio luce lager”. Quindi preparati a volere un paio…

5. Bud Light 7 g di carboidrati

Bottiglia da 12 once | 4,2% vol | 7 g di carboidrati | 110 calorie

Profilo aromatico: Dolcezza croccante e delicata.

Grazie alla dolcezza morbida del malto di questa birra leggera, puoi goderti rinfrescanti birre a basso contenuto di carboidrati che hanno un buon sapore senza sensi di colpa. È un’ottima opzione sia per una dieta chetogenica che per una dieta a basso contenuto di carboidrati perché sono solo 7 grammi di carboidrati a bottiglia.

6. Carboidrati Pabst Blue Ribbon 12g

Bottiglia da 12 once | 4,74% vol | 12 g di carboidrati | 153 calorie

Profilo aromatico: Un sapore simile al pane che è dolce con una leggera amarezza.

Questa birra è ovviamente piuttosto ricca di carboidrati, ma se hai intenzione di bere solo una birra, allora può adattarsi ai tuoi macro per la giornata. Puoi anche provare un Pabst Blue Ribbon Easy per la metà della quantità di carboidrati.

7. Carboidrati Miller Lite 3,2 g

Bottiglia da 12 once | 4,2% vol | 3,2 g di carboidrati | 96 calorie

Profilo aromatico: Corposo con un retrogusto amaro.

Le Miller Lite sono ottime birre a basso contenuto di carboidrati per chiunque cerchi di gestire le calorie complessive insieme ai carboidrati. Per porzione da 12 once ci sono solo 3,2 grammi di carboidrati e 4,2 ABV. Miller lite ha un sapore audace che lo pone al di sopra della maggior parte della concorrenza. È keto friendly e il servizio perfetto da 12 once.

8. Michelob Ultra 2,6 g di carboidrati

Bottiglia da 12 once | 4,2% vol | 2,6 g di carboidrati | 95 calorie

Profilo aromatico: Maltoso e dolce. Aroma leggero di agrumi.

Michelob ultra arriva con soli 2,6 grammi di carboidrati e 95 calorie a bottiglia. Puoi anche trovare oro ultra puro Michelob per soli 2,5 grammi di carboidrati per porzione.

9. Amstel Light Lager 5 g di carboidrati

Bottiglia da 12 once | 3,5% vol | 5 g di carboidrati | 95 calorie

Profilo aromatico: Miscela di orzo e luppolo.

Questa è un’altra birra 5 e sotto cheto friendly che è abbastanza povera di calorie e carboidrati per adattarsi a una dieta chetogenica da 20 carboidrati netti.

10. Carboidrati Corona Premier 2,6 g

Bottiglia da 12 once | 4% vol | 2,6 g di carboidrati | 90 calorie

Profilo aromatico: Sapore leggero, croccante, rinfrescante.

Sì, mandria bene, è Corona; e non stiamo parlando della pandemia. Corona Premier è perfetto per la dieta cheto con i suoi bassi conteggi di carboidrati e zuccheri. Queste birre sono rinfrescanti e facili da bere, fortunatamente per te sono abbastanza povere di carboidrati da averne pochi!

11. Budweiser Select 55 1,9 g di carboidrati

Bottiglia da 12 once | 2,4% vol | 1,9 g di carboidrati | 55 calorie

Profilo aromatico: Golden lager fatta con malti caramellati.

Trovare una birra senza troppo twang può essere complicato. Budweiser select 55 mantiene i carboidrati e le calorie super bassi in questa birra con un conteggio di carboidrati di soli 1,9 a birra! È una versione speciale di birre leggere che ha un leggero sapore di caramello.

12. Carboidrati Heineken Light 7g

Bottiglia da 12 once | 3,3% vol | 7 g di carboidrati | 99 calorie

Profilo aromatico: Amaro morbido e sottile, finale ben equilibrato e pulito.

Se ti piace bere birra, questa lampada Heineken è un classico. È facile da bere e un modo a basso contenuto calorico per godersi la festa con tutti gli altri.

13. Sierra Nevada Pale Ale 14,6 g di carboidrati

Bottiglia da 12 once | 5,6% vol | 14,6 g di carboidrati

Profilo aromatico: Luppolato, Corposo, Floreale.

Questa birra è ovviamente piuttosto ricca di carboidrati, ma se hai intenzione di bere solo una birra, allora può adattarsi ai tuoi macro per la giornata. È davvero uno dei più gustosi della lista e meno annacquato. Mentre il numero di carboidrati può essere alto, lo è anche l’ABV, quindi ne hai davvero bisogno solo uno.

14. Carboidrati Bells Two Hearted IPA 17g

Bottiglia da 12 once | 7% vol | 17 g di carboidrati

Profilo aromatico: Profumo intenso di luppolo con equilibrio maltato.

Un’altra birra ad alto contenuto di carboidrati, ma anche un’altra birra ad alto ABV (7%). Se ne hai solo uno, probabilmente puoi adattarlo alle tue macro della giornata.

15. Flying Dog Kerberos Tripel 8,6 g di carboidrati

Bottiglia da 12 once | 8,3% vol | 8,6 g di carboidrati

Profilo aromatico: Luppolato, fruttato, morbido.

Questa birra ha meno carboidrati rispetto alle ultime due, ma comunque un po’ più alta di una birra normale. Ha una delle valutazioni ABV più alte della lista, quindi bevi in ​​modo responsabile!

Il miglior alcol: i nostri consigli sulla birra a basso contenuto di carboidrati e altro!

Preferiamo sempre bere vino o liquori keto friendly quando ci godiamo una serata fuori o facciamo una bella cena. Alcune delle nostre opzioni per il vino sono Pinot Grigio e Cabernet Sauvignon, mentre alcune delle nostre opzioni per i liquori sono vodka e whisky.

Per mettere alla prova queste birre, le abbiamo confrontate con la nostra bevanda preferita di vino scelto utilizzando la metrica che “ci porterà dove vogliamo essere”.

Per Matthew, erano tre bicchieri di vino, a 9 carboidrati netti e per Megha erano due bicchieri di vino, a 6 carboidrati netti.

Abbiamo trovato le birre che ti danno il miglior rapporto qualità-prezzo sono Busch Ice, Natural Light, Miller Lite e Michelob Ultra!

Una percentuale più alta, più carboidrati, ma molto praticabile è Flying Dog Kerberos Tripel. Se ti piacciono e lavori altre birre nelle tue macro che non abbiamo menzionato sopra, commentale di seguito.